lunedì 3 dicembre 2007

Un giorno particolare..




Non è mai stato il tuo giorno preferito, lo hai sempre vissuto con un briciolo di malinconia, come un segno del tempo che scorreva incessantemente. Oggi è il tuo compleanno, e pensarlo, ricordarlo, mi fa rattristare tremendamente. Sono passati piu' di due mesi da quando non posso piu' abbracciarti o stringerti la mano, ed incredibilmente ogni giorno faccio il gesto involontario di prendere il telefono e dire "ora chiamo mamma" per sentire come stai o per raccontarti quello che faccio.

Assurdo come tremila gesti e momenti della giornata mi facciano pensare a te, anche solo versare del caffe' in una tazzina e fare la schiuma con il latte. Te li portavo sulla potrona quando eri a casa e ti piaceva sempre tanto...ti faceva sorridere.

Vorrei stringerti e augurarti Buon Compleanno, in uno di quei lunghi abbracci che sempre hai saputo regalarmi e che ora mi mancano terribilmente.

Auguri Mamma.

1 commento:

Bolak ha detto...

So come ci si sente, purtroppo. Altre parole sarebbero superflue.
Un abbraccio,
Fra

CIAO!! Aggiungiti ai i visitatori di questo blog!!