martedì 4 marzo 2008

Weekend in Umbria




Eccomi di ritorno da un rilassante fine settimana in Umbria.

Ho tanti suggerimenti e tanti posti da consigliare per chi vuole organizzarsi un paio di giorni per spezzare dalla routine della settimana e visitare posti molto carini, a pochi chilometri da Roma.
Per questo weekend i costi sono stati ridotti anche grazie alla concomitanza del BBDay, giorno nazionale dei bed & breakfast italiani che regalavano la notte del 1 marzo a chi avesse prenotato anche il 29 febbraio.
Dopo un paio di B&B al completo, alla fine siamo approdati al B&B Montenero nei pressi di Amelia, a qualche chilometro dall'uscita ORTE della A1.
Questo BB è veramente ottimo. Proprietaria gentilissima e accoglienza molto molto buona. E' fatto da due camere (una matrimoniale e una doppia) e un appartamento un po' piu' grande. Silenzioso, comodo, rilassante, uno dei migliori che abbia mai visitato.

Amelia è un bellissimo paesino, per alcuni versi forse non pienamente valorizzato, ma piacevole da girare e visitare. Come vita sociale forse ho scelto un periodo un po' critico e in giro c'era veramente poca gente... pero' questo ti permette di godere delle bellezze del posto senza stress file traffico etc..
Amelia è il punto di partenza per raggiungere tanti altri posti interessanti: Orte, Terni, Narni, La cascata delle marmore, Todi e molto ancora. Io ho scelto di andare a visitare la cascata delle marmore, che sempre avevo sentito nominare ma che non avevo ancora mai visto, nonstante la mia veneranda eta' :P
Le cascate hanno un belvedere inferiore e superiore, con dei sentieri che permettono di vedere piu' da vicino il flusso d'acqua. L'ingreso costa 4 euro e la cascata è aperta solo in determinati orari (a Marzo nel fine settimana l'acqua sgorga dalle 16 alle 21), e quando il sole tramonta sono illuminate con dei fari, uno spettacolo molto suggestivo.



La sera siamo stati a Narni. A dir la verita' non l'ho vista proprio bene bene, piu' che altro abbiamo trovato un posto dove mngiare veramente carino: Il Ristoro del Portanaro. Camerieri vestiti come in una antica taverna con costumi caratteristici, posate e bicchieri. Antipasto e carne veramnete ottimi, porzioni molto generose, per una serata decisamente di ottima qualita'.
Domenica invece piu' classica con una gita ad Orvieto.
Insomma, abbiamo speso poco, mangiato bene, visto paesi molto carini, senza andare troppo lontano, in un B&B dove abbiamo potuto rilassarci alla grande.

4 commenti:

Akinol ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Kalar ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Servidores ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Gardagami ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

CIAO!! Aggiungiti ai i visitatori di questo blog!!