martedì 2 ottobre 2007

Toda Joia Cup: Venanzinho Team in risalita



Prime serate di Ottobre, la Toda Joia Cup continua incontrastata in queste miti serate; cambio di programma rispetto style="font-weight: bold;">calcetto. Prima nota dolente della serata è stato un increscioso aumento della tariffa del campo, elevatasi da 6€ a 6.50€. Cio' ha scatenato l'ira funesta di Venanzinho nei confronti della nobile signora del "baretto" che ha risposto alle accuse di speculazione finanziaria da parte del ninho con le seguenti parole "a noi ce aumenteno l'acqua le luci, e so spese tesoro mio; e poi l'artri campi quanto te fanno paga', costeno uguale...". L'alterco si è concluso con commento lapidario del sottoscritto:"Va be' signo', noi qui , NUN CE VENIMO PIU' " . A tal proposito invito Van Broden a prendere provvedimenti adeguati.

Tornando al calcio giocato, il Venanzinho Team ha vinto e anche abbastanza convinto grazie all'inserimento di due nuove pedine: Matthew McAngelis e Piccio . Van Broden United stanco e disunito.

Le PAGELLE

Van Broden United
Van Broden: e' l'unico punto saldo a, cerca di guidare la sua squadra come un vero leader. 2 le frasi che hanno contraddistinto la sua leadership 1)"Quando vogliamo inizare a giocare a calcetto...." 2) "Le chiacchiere stanno a zero, bisogna impegnarsi di piu'" . Continua a lottare anche dopo l'infortunio al ditone. Capitano: 6.5

Van der Cesar: In un VBU disunito e' l'unico elemento dell' attacco, spesso lasciato in solitario o trascurato. In difesa non riesce a coprire. Subisce lo smacco della mutandata di Venanzinho. Sta comunque trovando la forma fisica, ma ieri non e' stato incisivo Caparbio (scalo):6.5

Lino:

VENANZINHO TEAM
Venanzinho:
Sebbene stia ritrovando la forma di un tempo, ancora la sua manovra non risulta incisiva. Da un campione della sua classe si aspettano grandi cose. Colpisce una traversa ad inizio partita..e i suoi assist sono sempre preziosi, ma sotto porta ancora non ha la zampata vincente. Nella seconda parte del match si rifugia piu' in difesa a dare Panforte ai colleghi di reparto. Mezzo punto in piu' per il numero su van der cesar :P In ripresa: 6.5

Leroy Merlin: Le gambe hanno retto per tutta la partita, si trova a suo agio con McAngelis, ma la posizione in campo e l'orientamento tattico restano ancora il suo punto di miglioramento. Il suo destro al fulmicotone non colpisce come al solito...comunque si disimpegna integrandosi nel gioco corale della squadra.
Concreto: 6.5

McAngelis :
E' la novita' di questa partita, tornava a calcare i campi dopo parecchi mesi. Si mette in avanti e da' incredibile equilibrio alla squadra. Segna un paio di marcature di prima fattura e all'occorrenza si fa vedere in difesa. Punto fermo: 7

Fuocao: In difesa è lui a fare il baluardo, affiancato al solido Piccio. Contrasta con grinta a centro campo e riesce a fare lanci di buona precisione per le punte. Elvis in defensis: 6

Piccio: Nuovo innesto, si posiziona in difesa. Sale dalle retrovie ma riesce a far girare la palla. Il suo destro fa venire i brividi al portiere avversario. Contrasta gli attaccanti con decisione e stempera la manovra avversaria. Quando parte in attacco non rientra e lascia la difesa scoperta ma tutto sommato la sua prestazione e' piu' che sufficiente. Grintoso:6+

Per eventuali commenti mandare una mail a proteste.rosiconi@todajoiatodallegreza.org

Ciao!!!

1 commento:

McAngelis ha detto...

Venanzinho puoi dare di più!!!!
sii spavardo come un tempo!
....grandi pagelle!

CIAO!! Aggiungiti ai i visitatori di questo blog!!