martedì 29 gennaio 2008

Toda Joia Cup: e' bagarre..




Clima teso ed agonismo alle stele per questo nuovo appuntamneto della Toda Joia Cup. Alla Dabliu Arena di Rebibbia la temperatura e' di un paio di gradi sopra lo zero, ma i leoni del Venanzinho Team e del Van Broden United non temono le condizioni atmosferiche, e snocciolano in campo tutta la loro verve agonistica e la loro classe "calcettistica". VB in formazione quasi ufficiale, VT con alcuni elementi fissi e il nuovo acquisto Andrea "Negramaro". Da segnalare il ritrovato smalto di Venanzinho (parole di Van der Cesar "E' tornato quello delle medie") e la grinta di Fuocao che a fine partita ha steso a pedate un paio di avversari. Il VB esce dal campo con una sconfitta che è maturata dopo un continuo inseguimento e una serie innumerevole di pali. Sfortuna che ha contribuito solo parzialmente al risultato, data la prestazione non eccelsa soprattuto in fase difensiva, della squadra. Ma passiamo alle pagelle.



Van Broden United



Van Broden
:
E' allarmato. La difesa non segue le sue direttive. Prova a spronare i compagni ma il VBU questa sera è un insieme di solisti, non la solita orchestra da camera. Lotta come al solito, la sua prestazione viene rallentata da un tiro di Venanzinho in zona inguinale , che oltretutto a meta' partita lo stende impunemente memore del fallaccio durante la partita precedente. Colpisce vari pali con le sue caratteristiche legnate.
Affannato: 6




Van der Cesar:
Deve riprendersi dall'onta di Pippa Player dell'ultima partita. C'è riuscito, anche se non di tanto. Ha spinto sull'acceleratore ma questa volta in fase di rifinitura ha mancato di precisione. Segna due bei gol che ridanno la speranza al VBU ma la partita si conclude con un serie di gol mangiati anche dal suo compagno di reparto Lino (ricordiamo il tipico grido difensivo di Venanzinho che faceva spaccare di risate Fuocao "OCCHIO LINO!!"
Generoso:6

Paoletto: E' la new entry delle pagelle ( e soprattutto fonte di nuovi accessi al blog :P )
Nominalmente Paoletto, siamo ancora in cerca di un soprannome valido per lui (vi invito a commentare il post con suggerimenti vari). E' la trottola dell'attacco, corre combatte e non regala niente, soprattutto nei confronti delle decisioni arbitrali. Ha bisogno di un uomo fisso in marcatura.
Trottolino:6.5

Lino: papabile PIPPA PLAYER del MATCH....Appoggiate?


VENANZINHO TEAM


Venanzinho: La stampa finora molto critica nei suoi confronti ora deve ricredersi. Segna 4 gol. L'atmosfera si illumina quando Andrea "Negramaro" effettua un lancio a girare dalla difesa per un Venanzinho che si mantiene sulla linea del fuorigioco. Il fuoriclasse si gira, carica sui quadricipiti ed effettua una rovesciata che brucia il portiere all'angolino. Per il resto corre fino all'ultimo con il giusto cipiglio. L'arbitro non estrae il cartellino quando carina Van Broden.
Massiccio:7



Fuocao: Arriva al campo allegro e pippante, carico per il match. Interviene nel gioco con agonismo..manca ogni tanto del tocco di rifinitura ma e' straripante sotto porta. Trova il supporto del suo piede destro e segna un gol con staffilata incrociata sotto l'incrocio. In finale di partita mostra un po' di debolezza psicologica lasciandosi andare a scaramucce con Paoletto e con alcuni falli piu' decisi. E' in forma e il pubblico lo acclama.
Automotive-ato: 7








Andrea:
E' lui il vero goiello del Joia-mercato di Gennaio, il Venanzinho team grazie ai suoi potenti procuratori e' riuscito a strappare un prestito di questo giocatore dal VBU. Si colloca in difesa ma riparte di gran lena per poi proporsi nell'area avversaria. Tiene troppo il pallone e ieri non ci regala la sua migliore prestazione. Nonostante tutto il consiglio di amministrazione è contento e si dice soddisfatto dei 17€ spesi per il suo ingaggio.
Si rende utile nello spogliatoio prestando il phon (finito inspiegabilmente nella sua borsa) ai suoi compagni .
Mercenario:6.5







Favinho:
Arbusto centrale di smistamento del gioco.. ordinato e preciso...carente un po' con il destro ma quando prende palla mette in seria difficolta Van Broden e i suoi scagnozzi..
Merita 7 per la borsa di Decatlon accessoriata con tappetino per i piedi.
Roccia: 7


Piccola nota per chi non ha mai lasciato un commento sul blog:

  • cliccate su "commenti" e poi lasciate un commento
  • Potete inserire il vostro nome, nel campo sottostante e eventualmetne un link al vostro blog personale.
Ciao a tutti!!!!

3 commenti:

Anonimo ha detto...

La VBU sta prendendo consapevolezza che nel sistema difensivo di gioco qualcosa non sta funzionando. Ha provato più volte la tattica del fuorigioco e quando ha capito che nel calcetto non esisteva era ormai troppo tardi. Onore al VT, squadra compatta e concreta, per il VBU è ora di processi, bisogna rialzare la testa, in fretta!!
Patio

Manto ha detto...

che spettacolo 'ste pagelle!!!

Addabbo ha detto...

x Brodo: dai vedrai che la VBU ritornera' a splendere alto nel cielo.... serve una buona campagna acquisti e qualche rinforzo in difesa...magari serve la stabilita' di Bruce....

x Manto: grazie , grazie, grazie :)

CIAO!! Aggiungiti ai i visitatori di questo blog!!